18 – 27 Ottobre 2019

Si precisa che la nostra società non è collegata in alcun modo con la società che organizza Eurochocolate, ma propone e organizza in totale autonomia i viaggi per visitare la manifestazione

Festa del Vino- Calice di rosso
 

La prima edizione della Festa del Vino di Vizzolo si terrà dal 13 al 15 settembre 2019, ed è già un successo. Numerose sono le prenotazioni arrivate tramite il sito, per assicurarsi un posto a sedere durante questa due giorni in cui verranno assaggiati e scoperti i migliori vini italiani.

Festa del Vino: cos’è e come nasce

Sai cos’è Eurochocolate, il festival legato al cioccolato, con workshop, incontri, laboratori e degustazioni, che ogni anno si svolge a Perugia? Bene, il Vinzolo Wine Fest, la Festa del Vino di Vizzolo Predabissi, è la stessa cosa, ma con protagonista il nettare degli dei.

Festa del Vino- LogoPartendo dall’idea che un bel bicchiere di vino non manca mai sulla tavola degli italiani, e che è uno strumento che unisce perché bere in compagnia è sempre più bello che farlo da soli, gli organizzatori hanno pensato di cogliere l’occasione della vendemmia per creare un evento ad hoc che potesse soddisfare i gusti dei veri intenditori di vino.

Saranno infatti presenti diverse cantine, ognuna con le proprie etichette e i suoi processi di vinificazione, che dipendono anche dal tipo di vite e dalle condizioni climatiche a cui queste sono esposte. Un percorso sensoriale davvero suggestivo e di alto livello, che sottolinea come l’Italia, ai vertici della classifica dei produttori di vino, vanti di un’impareggiabile tradizione culinaria. In quest’ottica la Festa del Vino fa da promotrice all’impareggiabile scelta vitivinicola e enologica che il Paese nostrano è in grado di offrire.

Festa del Vino: evento gratuito, vietato mancare

La manifestazione, gratuita, è aperta a tutti, ed offre, oltre al vino, anche un’ampia selezione di piatti prelibati made in Italy, buona musica ed un percorso geografico e tematico attraverso le diverse regioni d’Italia e i loro vini, per regalare il massimo del confort a chi, per qualche ora o per l’intero weekend, decide di parteciparvi.

Festa del VinoDal bianco al rosso, dal rosato al novello, dal passito al barricato, dal ruspo al frizzante: ad ognuno il suo calice (mezzo) pieno, alla Festa del Vino, con sommeiller pronti a raccontare tutti i segreti del vino che si vuole assaggiare, ed esperti del settore a disposizione di chi si vuole avvicinare di più, e in modo coscienzioso, ai vari abbinamenti a tavola.

Uno degli obiettivi della kermesse, infatti, è anche quello di offrire un menù completo che spazia dagli antipasti al dolce, proponendo un ampio ventaglio di offerte per un abbinamento perfetto con l’etichetta scelta. Che si scelga un primo di pasta o risotti, o un secondo di carne o pesce poco importa: con il calice giusto, la scelta sarà più che azzeccata.

Tra profumi, sapori e assaggi, alla Festa del Vino, si potrà quindi imparare a “usare” il vino in modo coscienzioso, cogliendone pregi e difetti, delicatezza e retrogusto, per una più completa esperienza gustativa. Provare per credere.